fbpx

Accademia Circense di Verona

La migliore scuola italiana

Caratteristiche della Masterclass

Partenza
16/09/2024
Durata
1
Costo
500

Un luogo dove abilità atletiche, tradizione circense e passione per l’intrattenimento si fondono, dando vita ad un contesto in cui ogni allievo viene seguito in tutto il suo percorso di preparazione quotidiana, per rendere ognuno degno dei più importanti palchi e show internazionali.

La scuola è l’unica in Italia che applica la modalità del convitto (gli allievi vivono fisicamente nell’area dell’Accademia), nata dalla volontà del celebre Egidio Palmiri che nel 1985, dopo un lungo periodo di incubazione in cui il progetto incontra non poche difficoltà, inaugura il primo anno di corsi.

Da quel periodo è un susseguirsi di successi e riconoscimenti, nazionali ed internazionali, grazie ai quali la scuola si è resa celebre in tutto il mondo.

 

MASTERCLASS REPORTAGE FOTOGRAFICO WORKSHOP FOTOGRAFIA REPORTAGE

Panoramica

I mezzi sono essenziali ma l’entusiasmo e la determinazione alle stelle. L’Accademia rimarrà a Verona per due anni, trasferendosi poi nel 1990 sulla Riviera Romagnola, a Cesenatico. Un altro taglio del nastro, il 9 aprile 1991, ma questa volta ad opera di un ministro, Carlo Tognoli, a capo del Dicastero del turismo e dello spettacolo. Qui, all’interno di una delle tante colonie estive che sorgono vicino al mare, la “scuola del circo” assume anche esteticamente l’impronta del College: ampi spazi (5600 mq di superficie complessiva), immersa nel verde, gli allievi dimorano in comode camere, studiano in aule attrezzate, condividono i momenti di svago in ambienti confortevoli, hanno a disposizione biblioteca e sala tv. Durante la permanenza a Cesenatico l’Accademia “sforna” diplomati di altissimo livello, si fa notare nei Festival internazionali di circo, da quello in assoluto più prestigioso voluto dal principe Ranieri III alla Premiere Rampe, da Wu Quiao al Cirque de Demain, solo per citare i più noti. Si insegnano ginnastica artistica (o pre-acrobatica), danza classica e moderna, contorsionismo, acrobatica a terra, trapezio (singolo, Washington, volante), verticalismo, antipodismo, equilibrismo, giocoleria e giochi icariani.

Galleria fotografica

Tappe e itinerario

Ci ritroveremo a Verona presso l’albergo dove saranno illustrate le caratteristiche della Masterclass e del soggetto, i limiti ed i criteri di sicurezza nel movimento all’interno della struttura ecc.

Ci trasferiremo in macchina fino all’Accademia e faremo conoscenza con il responsabile, Andrea Togni, che ci illustrerà la struttura dell’Accademia.

MASTERCLASS REPORTAGE FOTOGRAFICO WORKSHOP FOTOGRAFIA REPORTAGE CORSO FOTOGRAFIA ACCADEMIA CIRCENSE VERONA

Ci ritroveremo a Verona presso l’albergo dove saranno illustrate le caratteristiche della Masterclass e del soggetto, i limiti ed i criteri di sicurezza nel movimento all’interno della struttura ecc.

Ci trasferiremo in macchina fino all’Accademia e faremo conoscenza con il responsabile, Andrea Togni, che ci illustrerà la struttura dell’Accademia.

MASTERCLASS REPORTAGE FOTOGRAFICO WORKSHOP FOTOGRAFIA REPORTAGE ACCADEMIA CIRCENSE

Ci ritroveremo a Verona presso l’albergo dove saranno illustrate le caratteristiche della Masterclass e del soggetto, i limiti ed i criteri di sicurezza nel movimento all’interno della struttura ecc.

Ci trasferiremo in macchina fino all’Accademia e faremo conoscenza con il responsabile, Andrea Togni, che ci illustrerà la struttura dell’Accademia.

MASTERCLASS REPORTAGE FOTOGRAFICO WORKSHOP FOTOGRAFIA REPORTAGE ACCADEMIA CIRCENSE

Attrezzatura necessaria

  • Fotocamera digitale (DSLR o mirrorless)
  • Set di lenti a seconda della propria disponibilità e del proprio stile fotografico. Un buon teleobbiettivo è comunque consigliato.
  • Computer portatile per le sessioni di editing, equipaggiato con l’ultima versione di Adobe Lightroom o Photoshop (Bridge + Camera RAW), o software equivalente.
  • Schede di memoria e un set di batterie di ricambio.
  • HD esterno di backup (SSD o equivalenti).

Il fotografo che vi accompagnerà usa un corredo Canon con lenti EF, che presterà volentieri in caso di necessità.
Nel caso non si disponesse di un computer portatile sarà possibile noleggiare un laptop tramite i partner di Storyworks per tutta la durata del workshop, al costo complessivo di € 150,00 (es MacBook Pro 16 con software di editing Adobe installato)

Obiettivi della Masterclass

Vivere, lavorare e spostarsi a Venezia significa aderire al mare, e per muoversi su di esso è necessaria una barca. Da qui, la tradizione marinaresca Veneziana affonda le sue radici nei secoli come affondano i pali che sorreggono la città sull’acqua. Molte cose del “saper far barche” sono rimaste immutate fino al nostro tempo, altre si sono evolute per necessità e convenienza. L’obbiettivo del workshop è scoprire l’immutata bellezza di ciò che è rimasto tale, grazie alla memoria tramandata da mano a mano, da maestro ad allievo.

Vedremo mestieri e maestranze, per costruire una narrazione fotografica che abbia come centro l’uomo ed il suo rapporto con il mare, con la laguna, che è un grande e fragile ecosistema. Sarete chiamati a soffermarvi su azioni e dettagli di un gesto ripetitivo, fino a sperimentare la fotografia di imbarcazioni in movimento…da altre imbarcazioni in movimento. Ogni fotografo avrà tempo e spazio per cercare le proprie immagini, sfruttando al massimo la sensibilità e le molte ispirazioni di ogni soggetto.

Cosa comprende e cosa non comprende la quota

Comprende
  • 1 pernottamento in camera singola;
  • Tassa di soggiorno;
  • Tutte le colazioni;
  • Docenza fotografica ed assistenza one-to-one sempre disponibile.
Non Comprende
  • Trasferimento da/per la sede della Masterclass;
  • Pranzi e cene;
  • Assicurazione viaggio;
  • Tutto quanto non espressamente indicato nel paragrafo “comprende”.

Informazioni Utili

Il modello convittuale funziona e dà ottimi risultati, immettendo nel circo italiano decine di giovani promesse in grado di tenere molto alto il livello qualitativo. Merito di chi la scuola la guida, cioè del suo presidente Egidio Palmiri, affiancato dalla moglie Leda Bogino, ma anche frutto della caratura dei “prof del circo”, fra i quali Aguanito Merzari, Fatima Zora, Eugenio Larible, Enzo Cardona, Lucio Nicolodi, Ronny Jarz ed altri, diversi dei quali provenienti dall’ex Unione Sovietica.

Modalita' di prenotazione e pagamento

  • La prenotazione può essere effettuata immediatamente,
  • A conferma della prenotazione verrà richiesta una caparra. Maggiori dettagli verranno forniti via mail;
  • La partenza della Masterclass verrà confermata al raggiungimento del numero minimo di partecipanti, fissato a 4. Nel caso in cui la Masterclass venisse annullata da StoryWorks, la caparra verrà rimborsata.

Richiesta informazioni e partecipazione

GRAZIE PER AVER
SCELTO LA NOSTRA
NEWSLETTER!

Ora vedrai in anteprima le nuove storie che potrai raccontare con il tuo reportage, le promozioni riservate e tutte le novità dal mondo StoryWorks!

(niente spam eh, ti scriveremo solo quando ne varrà la pena!)

×
CIAO!

Contattaci su Whatsapp!
Rispondiamo subito.

×